SELEZIONARE UNA
LINGUA

Shire Globale

Genetic Research Cycle

Una chiara strategia di R&S e una vasta linea di prodotti sono elementi essenziali per diventare leader nel trattamento di malattie rare e specialistiche.  Prestiamo particolare attenzione al paziente ed ai caregiver. La nostra R&S utilizza piattaforme tecnologiche specifiche  e si concentra su determinate aree terapeutiche nell'ambito delle malattie rare e specialistiche, soprattutto laddove vi siano ancora bisogni clinici insoddisfatti. Per essere il più efficaci possibili, abbiamo scelto di concentrarci su settori in cui abbiamo l'esperienza e le competenze tra le oltre 7.000 malattie rare ad oggi note. Abbiamo sfruttato, per esempio, le competenze acquisite in materia di terapie enzimatiche sostitutive, per estendere la nostra ricerca alle terapie di sostituzione di altre proteine.  Esploriamo continuamente opportunità al di fuori del nostro focus di azione e continuiamo a sfidare noi stessi.

Vogliamo soddisfare le esigenze di tutti i nostri stakeholder, lasciando sempre i pazienti ed i loro  caregiver al centro. Promuoviamo la cultura dell'innovazione e quella dell'assunzione ponderata del rischio.  Ogni programma è innovativo, ma il rischio ad esso connesso viene differenziato al fine di avere un bilanciamento dei rischi lungo tutta la fase di sviluppo dei prodotti. La nostra creatività è applicata ai nostri programmi e alla creazione di partnership esterne che alimentano il successo nello sviluppo dei nostri prodotti. Ci rendiamo conto di non poter essere esperti in tutte le tecnologie, per questo, per lo sviluppo del nostro portafolio, ci avvaliamo della collaborazione di professionisti esterni,

Il nostro obiettivo è garantire una produttività elevata e costante dalla nostra pipeline, guidata dall'eccellenza operativa.  Reclutiamo talenti eccezionali e abbiamo un approccio chiaro relativo allo gestione dei programmi nella pipeline. Seguendo questa strategia, siamo in grado di continuare a sviluppare rapidamente terapie innovative per i nostri pazienti.

CREAZIONE DEL NOSTRO PORTAFOGLIO

Costruiamo il nostro portafoglio sulla base di obiettivi altamente confidenziali focalizzandoci su malattie per le quali non è ancora disponibile una soluzione terapeutica, con un'attenzione particolare al settore delle malattie rare.

Principalmente, la nostra attività di ricerca si concentra su malattie di cui sia nota la causa di fondo. In questo modo possiamo iniziare a lavorare per comprendere meglio la malattia, incontrando i pazienti e le loro famiglie per ascoltare da loro quali difficoltà quotidiane sono chiamati ad affrontare. Quindi, osserviamo la biologia sottostante e selezioniamo un target molecolare che costituisce la base di una potenziale terapia. Con un approccio flessibile alla scoperta di nuovi farmaci, selezioniamo il target molecolare migliore per una data patologia basandoci sulla biologia che la caratterizza. Internamente, il nostro punto di forza principale è l'ingegneria proteica. Quando non è possibile perseguire internamente questo tipo di approccio, integriamo i nostri sforzi interni con partnership strategiche e questo ci permette di scoprire e sviluppare nuove terapie in una gamma più vasta di malattie rare.

Per far progredire in modo efficiente questi processi, adottiamo un approccio basato su ipotesi e processi decisionali esclusivi nel corso di ogni fase dello sviluppo della pipeline. Concentrandoci su target specifici e rilevanti per la malattia in questione ed imparando tutto il possibile sul decorso della malattia, lungo tale processo, ci proponiamo di offrire terapie che cambino la vita ai pazienti affetti da malattie rare.

Utilizzo dei Cookies

Il sito di Shire Italia S.p.A. utilizza i cookies per fornire un servizio più reattivo e personalizzato. Utilizzando il presente sito l'utente accetta di utilizzare i cookies. Per ulteriori informazioni sui cookies o su come eliminarne o bloccare l'utilizzo, ti invitiamo a cliccare sulla "Cookies Policy".